Blog della Consulta Provinciale degli Studenti di Perugia


Giovedì 31 gennaio 2013, al Centro Congressi “A. Capitini” la Consulta Provinciale degli Studenti di Perugia (CPS) ha organizzato insieme alla Provincia di Perugia e all’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria un evento di commemorazione della Giornata della Memoria 2013. Numerose le scuole da tutta la provincia presenti con una delegazione di studenti, insieme ai rappresentanti della CPS e delle Istituzioni del territorio.
Un evento pensato per uscire fuori dalla solita formalità delle celebrazioni istituzionali e poter arrivare alla riflessione tramite quelle emozioni intense che solo l’arte può dare. Infatti, dopo i saluti istituzionali di Provincia e USR, al centro della giornata c’è stato lo spettacolo, elaborato dal laboratorio teatrale del Liceo Classico “A. Mariotti” di Perugia con l’associazione “Teatro di Sacco”, sulla poesia di B. Brecht “La crociata dei ragazzi”. Un momento di grande impatto che – dice Michelangelo Grilli, Presidente della CPS Perugia – “colpisce i sensi, passa per i sentimenti e infine suscita riflessione”; per un tema che gli attori diretti da Roberto Biselli hanno interpretato in chiave moderna, ancora più apprezzabile alla luce del successivo intervento di analisi storica del prof. Sandro Tiberini, docente di Storia e Filosofia che per anni nel territorio ha lavorato sul tema della Giornata della Memoria.
Poi si è dato spazio ad eventuali testimonianze dalle scuole: splendido contributo di riflessione poetica e letteraria è stato portato da Tommaso Scarponi, rappresentante degli studenti del Liceo Artistico “B. Di Betto” di Perugia. Il tutto si è concluso in musica con un piccolo ma apprezzatissimo concerto di musica ebraica “Klezmer”, con Umberto Ugoberti alla fisarmonica e Leonardo Minelli al sax soprano e tenore.

“Questa giornata è fondamentale perché è vero che noi giovani siamo il futuro, ma c’è bisogno di memoria per essere un futuro migliore – commenta Grilli – Questa è per noi l’occasione di cominciare un’operazione di rilancio della CPS, perché sia veramente sentita nelle vite degli studenti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: